Martedì, 12 Ottobre 2021

Grazie alla decennale esperienza di ITALSABI a supporto del controllo della qualità in alcune delle più importanti costruzioni di infrastrutture in acciaio e alluminio, in Italia e all’estero, ITALSABI è in grado di accompagnare e di seguire i propri clienti in tutte quelle attività necessarie al fine di ottenere la qualifica EN 1090, requisito fondamentale per l’esecuzione in opera di strutture in acciaio e in alluminio.

Martedì, 15 Giugno 2021

 TIPOLOGIA DEI MECCANISMI DI DEGRADO

I serbatoi atmosferici usati nell’industria petrochimica per lo stoccaggio dei prodotti sono di tipo metallico, posizionati fuori terra, di forma cilindrica e ad asse verticale e si dividono in due gruppi principali:

  • Serbatoi a tetto fisso
  • Serbatoi a tetto galleggiante

I meccanismi di degrado associati ai serbatoi sono vari e complessi.

Tali meccanismi di degrado possono essere ricondotti a:

  • Corrosione (interna, esterna, sotto coibente)
  • Corrosione interna ed esterna dei fondi
  • Corrosione interna ed esterna dei mantelli
  • Corrosione interna ed esterna dei tetti
  • Corrosione esterna dei serbatoi
  • Corrosione sotto coibentazione
  • Meccanismi non legati alla corrosione (cedimenti per assestamento dei serbatoi e/o delle fondazioni, deformazioni dei mantelli, deformazioni dei tetti, rotture di saldature, ecc.)
  • Danni strutturali
  • Perdita di funzionalità degli accessori dei serbatoi (sistemi antincendio, sistemi di messa a terra, organi di ventilazione, scale, ecc.)

 

 

 

Domenica, 11 Aprile 2021

Le verifiche d’integrità delle attrezzature a pressione, così come sinteticamente indicate nell’ accezione degli addetti, vengono tradizionalmente svolte, a meno di casi singolari per modalità costruttive o per eccezionali condizioni di esercizio, combinando le risultanze di un esame visivo condotto esternamente e, ove possibile, internamente alla membratura, integrato da misure spessimetriche.

La periodicità delle verifiche di integrità delle attrezzature a pressione è normata dall'allegato VII DEL DLGS 81/08

Giovedì, 04 Febbraio 2021

Quando si parla di radiografia industriale per controlli non distruttivi su giunti saldati, Italsabi può contare su tecnici qualificati ed esperti che sanno portare a termine anche l'incarico più complesso come l’esecuzione di controlli durante la posa in opera di tubazioni a 100 metri di profondità sul fondo del lago d' Iseo.


 

Giovedì, 19 Novembre 2020

Il PHASED ARRAY è una tecnica avanzata ad ultrasuoni utilizzata per il rilevamento di difetti, il loro dimensionamento e la creazione immagini/mappe.

Martedì, 31 Marzo 2020

Grazie al nostro Know-how e alla nostra 45ennale esperienza in grandi progetti, Italsabi, con l' Istituto Italiano della Saldatura, è tra le società incaricate per il coordinamento delle attività dei saldatori e ai controlli non distruttivi sui conci del viadotto Polcevera, il nuovo ponte disegnato dall'archistar Renzo Piano che unirà nuovamente Genova dopo il tragico parziale crollo del ponte del 14 Agosto 2018. 

Venerdì, 02 Agosto 2019

I primi controlli ad Ultrasuoni con sistema Phased Array svolti da Italsabi risalgono al 2010.

Il Controllo ad ultrasuoni Phased Array è stato uno dei Controlli Non Distruttivi principali impiegati all’interno della costruzione del progetto EST di ENI nel controllo delle saldature delle tubazioni

Martedì, 30 Luglio 2019

Italsabi e 3dMetrica insieme per l'esecuzione di un rilievo aerofotogrammetrico con Drone

L’area da rilevare si estendeva per 30 ettari, sviluppati per 2.5 km a cavallo di un crinale, coprendo 400 m di dislivello.

Lo scopo del rilievo è la progettazione di un parco eolico per conto di un cliente del settore utility. 

 

Mercoledì, 10 Aprile 2019

ITALSABI dispone di strumenti NKD-019E di Nordinkraft per l’esecuzione in servizio di controlli spessimetrici per mezzo di sonde tipo EMAT, su manufatti e componenti metallici con caratteristiche fisiche proprie dell’impiego su impianti chimici, petrolchimici e termici in un intervallo di spessori di 1.5÷100 mm con temperature fino a 720°C.

Mercoledì, 06 Febbraio 2019

La relazione eseguita da tecnici qualificati e dall’Ing. Esperto ITALSABI, riporta le risultanze della verifica tecnica effettuata su richiesta del Datore di Lavoro su apparecchi di Sollevamento (Gru, Autogru, Carriponte) per i quali, secondo le Norme vigenti applicabili, è prevista una VERIFICA delloStato di Conservazione degli Elementi Principali e Secondari di Carpenteria Metallica e dei Meccanismi collegati “ unitamente a un’analisi complementare che accerti il Numero di Cicli di lavoro residui dell’apparecchio in oggetto e la conseguente definizione della sua “VITA RESIDUA” a garanzia del mantenimento delle buone condizioni di sicurezza dell’attrezzatura di sollevamento previste in origine dal Fabbricante.

Mercoledì, 23 Gennaio 2019

Sesto appuntamento con Obiettivo sui Soci Ente di AIPND (Associazione Italiana Prove Non Distruttive) a Sandrigo (VI) a conoscere ITALSABI SRL 

 

Venerdì, 07 Dicembre 2018

Grazie al nostro servizio radiografico integrato è possibile risparmiare tempo e sui costi dovuti ai continui spostamenti dei pezzi da controllare e riparare.

La termografia è un Controllo Non Distruttivo usato ad esempio, per il rilevamento della temperatura di pelle negli scambiatori di calore a fascio tubiero.

Giovedì, 25 Ottobre 2018

ITALSABI è stata invitata a raccontare la propria esperienza e la metodologia del Controllo Visivo e Termografico con Drone all'interno del seminario organizzato dalla Associazione Italiana Prove Non Distruttive a Tirano (SO), il giorno Mercoledì 14 Novembre 2018 intitolato 

Efficacia delle tecniche non distruttive di prova per la valutazione della sicurezza dei ponti 

Lunedì, 08 Ottobre 2018

La Radiografia Industriale è un Controllo Non Distruttivo di tipo Volumetrico utilizzato per individuare difetti in giunti saldati e fusioni.