Servizi di ispezione industriale

ETCORRENTI INDOTTE

ET-Correnti indotte

L’esame con Correnti Indotte (ET) ed RFT (Remote field Testing) permette un’analisi qualitativa/quantitativa che consente la valutazione dello stato di conservazione dei tubi in esame.


Questa tecnica consente di rilevare:

• Assottigliamenti uniformi
• Difetti localizzati
• Misura dello spessore residuo
• Misura della penetrazione del difetto

Questo controllo è principalmente utilizzato per l’ispezione di tubi negli scambiatori di calore di impianti chimici, petrolchimici e termici permette la rilevazione di disomogeneità quali cricche, inclusioni, ossidazioni e variazioni di spessore.